Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Permessi H1B: negli Usa è scattato il protezionismo sui cervelli

La finestra non si è chiusa, ma certo è diventata molto stretta. La notizia è che i permessi di lavoro H1B sono finiti sotto esame. Si tratta di quelli che finora hanno permesso alle aziende americane di assumere immigrati di alto livello. Inizialmente si trattava di figure non  reperibili sul mercato. 

Una prescrizione che gradatamente è diventata meno vincolante. oggi però che la disoccupazione galoppa, anche nelle figure più qualificate, è scattata una sorta di divieto all'abuso di questi permessi di lavoro.

Il senatore Grassley ha detto: Voglio essere sicuro che ogni possibile ricerca di lavoratori sia fatta dopo esserci assicurati che non c'è alcun americano disponibile già sul mercato. Prima il mare nostrum, allora. E attenzione agli H1B.