Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Un miliardo di dollari alla Nigeria per piazzare lavoratori e attrezzature cinesi

La Nigeria ha accettato un controverso prestito da un milairdo di dolalri dalla Export-Import Bank of China (China Exim Bank) per finanziare progetti di sviluppo.

Il prestito sara’ ripianato in 25 anni con i proventi delle estrazioni petrolifere di China National Petroleum Corp.. L’accordo siglato il 30 settembre e’ stato contestato dalle opposizioni al governo.

Tocca al parlamento dire l’ultima parola.